domenica 4 maggio 2008

A SURPRISE FOR DADDY...

Ciao amici!!!Oggi vi postiamo una ricettuzza nata così...diciamo...improvvisata x il nostro papino...Finora avete conosciuto solo Mammina,ma c'è anche lui!
Dovete sapere che Papino nostro ha vissuto mooooolti anni or sono all'estero e + precisamente in Belgio e nel Lussemburgo...In quel lontano periodo Papino ha imparato ad apprezzare la cucina del posto: carni in tutte le salse...patate fritte a volontà...crauti e robacce del genere...
Quando è tornato a casina sua e si è sposato con la Mammina,ogni tanto le chiedeva piatti dal sapore fortemente esterofilo...e lei con tanta pazienza se li faceva spiegare e provava a rifarglieli...
Poi,ogni tanto a nostro padre gli prende la nostalgia e si fa portare da parenti e amici,che ancora vivono là,prodotti tipici di quei luoghi e,tra qsti c'è il protagonista di oggi...il RABARBARO!!!Voi vi chiederete...ma che è??? E' una pianta dalle foglie larghe e verdi (che abbiamo scoperto essere simili agli spinaci ma che è sconsigliato mangiare xkè ad alto contenuto di acido ossalico...) che produce dei piccoli arbusti rosso-verdi commestibili...eccoli qua





Insomma,x farla breve, sulla nostra terrazza noi abbiamo qsta pianta che qst'anno ha prodotto solo qsti pochi arbustini...Papino,già da qlche giorno diceva:"E di quel rabarbaro che si fa?" e noi...niente!nn coglievamo nessun messaggio nelle sue parole...finchè stamattina ha preso coraggio e lo ha raccolto,lo ha portato in cucina e ha detto:"E' solo qsto...che facciamo,lo buttiamo via???" e nei suoi occhi un velo di tristezza...Noi,indaffarate gli abbiamo detto che dopo ce ne saremmo occupate e lui un pò sconsolato è uscito...Pooooovero il nostro Papino!!!! Prese dal rimorso,abbiamo deciso che al suo rientro gli avremmo fatto una bellissima sorpresa preparando le...CROSTATINE AL RABARBARO

200 g di farina
100 g di burro
80 g di zucchero
1 uovo
1 pizzico di lievito x dolci

1 mela
2 cucchiai di zucchero
il rabarbaro che avete visto
2 cucchiaini di miele
una manciata di nocciole tritate

Abbiamo innanzitutto preparato la frolla e l'abbiamo messa in frigo per circa 30 min.Nel frattempo abbiamo lavato e tagliato a pezzettini il rabarbaro e la mela e li abbiamo messi in una casseruola con lo zucchero.Li abbiamo cotti fino a che nn si sono completamente disfatti e solo alla fine abbiamo aggiunto il miele.Abbiamo quindi steso la frolla,rivestito degli stampini e riempito con il composto cospargendolo con le nocciole.Abbiamo completato formando una griglia con strisce di impasto e abbiamo cotto in forno a 180° per 15 min.Una volta raffreddate abbiamo cosparso la superficie con zucchero a velo...e qsto è il prodotto finito...


e il suo interno...

Ovviamente il Papino è stato contento...gli occhi gli si sono illuminati quando rientrando in casa ha sentito un profumino dolce e ha capito subito che si trattava di lui...del suo...RABARBARO!!!

Dopo la ricettuzza,abbiamo una bella proposta da farvi ... nn sappiamo se si possa propriamente definire un meme (anche xkè nn ne abbiamo mai fatto uno,quindi nn conosciamo le regole...),cmq abbiamo pensato che domenica prossima è la FESTA DELLA MAMMA e quale altra occasione del blog x mettere... "LA MAMMA NEL PIATTO" ??? Avete capito? chiunque passi di qui,è invitato a produrre un piatto dolce o salato nn importa,che sia al meglio rappresentativo del carattere della propria mamma,ovviamente il tutto entro domenica...che dite??? é una buona idea??? E',inoltre consentito il passaparola...

Allora,forza...tutti a far lavorare il cervellino e avanti con le idee... CIAO TUTTIIII!!!!

25 commenti:

unika ha detto...

che belle crostatine...ne è rimasta una per me?
Annamaria

painetchocolat ha detto...

mai mangiato il rabarbaro... ma se piacciono al papino... buon dolce!!! ;)
panettona

Anicestellato... ha detto...

Che carine che siete state, di certo il vostro papi sarà stato orgogliosissimo, baci e complimenti

LAle ha detto...

Che emozione...il RABARBAROOO!!! Dovete sapere che oltre al vostro papy...sono anch'io un'appassionata di tale radice!!! Da piccola, insieme alla nonna, mangiavamo chili di caramelle al rabarbaro!!!In famiglia ci guardavano tutti male...si chiedevano come mai ad una bambina di cinque anni piacesse un sapore cosi' amaro...EH OH MA OGNUNO AVRA' I PROPRIO GUSTI NO??? Bellissime crostatine!!!
Aderisco alla vostra iniziativa per la festa della mamma!!! Sto già pensando ad un bel piattino, anzi, due!!!! Ciao rabarbarineee

LAle ha detto...

QUANDO E SE TROVATE TEMPO TRA UN CAMICE E L'ALTRO...PASSATE DA ME...C'è UN MEMINO PER VOI...

LAle ha detto...

OUPS...IL RABARBARO è UN ARBUSTO E NON UNA RADICE...ARG!!! E IO CHE AVEVO IN MENTE IL RAVANELLO...POVERA ME... SMACK!!!

Mikamarlez ha detto...

uh...che bella quest'idea della festa della mamma..mmm..sono già antrata in ansia da ricetta...mumble..mumble..dovrei proprio farmi consigliare dalla mia magna mater..un bacino a tutte e due..notte.letyxia

Mirtilla ha detto...

che splendidi dolcetti,il rabarbaro ha poi questo gusto cosi particolare...

Morettina ha detto...

Ma che belle crostatine!!!!! Braveeeeeeeeeeeeeeee
Bacio

MissK ha detto...

Io ci sto..anche perchè ho già in mente una bella ricetta..la definisco e vado..

FairySkull ha detto...

Ma che belle, molto particolari !!!! Ciao !!!

babi ha detto...

ciao ragazze!
LA MAMMA NEL PIATTO è una bellissima idea!!! spero di riuscire a trovare il tempo per fare qualcosa di goloso, ho già in mente qualcosa... kisses

Dolcetto ha detto...

Ma sai che è da tanto che voglio provare a fare un dolce con il rabarbaro? Qui da noi non si usa molto, ma in Svizzera lo trovo con facilità... Queste vostre crostatine sono una delizia!!
Se riesco partecipo al vostro quasi-meme!

GG ha detto...

Mi sembra un'idea bellissima...comincio a pensare a qualcosa anche io!
Non ho mai mangiato il rabarbaro...e sinceramente non l'avevo neppure sentito nominare! Ma è quest il bello dei foodblog, si impara sempre qualcosa di nuovo!!
GG

Cannelle ha detto...

Ciao ragazze, sarei curiosa di assaggiare una crostatina ma non vorrei che papino ci restasse male. Alla prossima raccolta; OK?
Colgo l'invito per la festa della mamma. Bacioooooooooooooo

marcella candido cianchetti ha detto...

insoliti buona giornata

isabella ha detto...

Il rabarbaro è diventato per me una questione di principio. Non lo trovo da nessuna parte, ho mangiato una solo volta una crostata e me ne sono innamorata ...datemi il nome dello spacciatore ...
Isabella

Morettina ha detto...

Ciao girls.... buona giornata!!!!!

lytah ha detto...

Ciao gioie di casaaaaaaaa :D Ma il vostro papino si sarà emozionato tantissimo, tanto sono belle queste crostatine!!!
Approdo finalmente qui anche per ringraziarvi e abbracciarvi forte!
L'iniziativa per la festa della mamma è accolta :) ora penso a cosa inguacchiare ;)

un bacioneeeeeeeeeeeeee
taty

Pawèr & Littlefrog ha detto...

grazie a tutti dei complimenti e soprattutto della partecipazione al "quasi-meme" x la festa della mamma...siamo curiose come delle scimmie di sapere cosa vi inventerete...aspettiamo con ansia domenica x sbirciare nei vostri blog!!!un bacio con schiocco a tutti ;*

la tribu' ha detto...

Queste mi piacerebbe proprio provarle!!! Per "La mamma nel piatto" vedo di organizzarmi, anche se la mia non c'è più partecipo volentieri, la mamma è sempre la mamma, no? Elga
semidipapavero

Gunther K.Fuchs ha detto...

bravissima una bellissima idea, io vado matto per il rabarbaro

Mariluna ha detto...

Ecco, grazie ad Elga vi invio il link della mia ricetta per la mamma, spero di essere in tempo. http://viadellerose-miceli.blogspot.com/2008/05/auguri-mamma.html
Grazie e auguri

Dolcetto ha detto...

Porca miseria me ne sono dimenticata!!! Bè, a dir la verità mia mamma mangia di tutto e di più... non saprei proprio che piatto possa rappresentarla... bè, curioserò le risposte degli altri ;D

Ely ha detto...

buono questo dolcetto e bellissima l'iniziativa io non c'ero ero alla comunione di Mattia ma ho mangiato anche io una buonissima torta :-)) baciiii